mercoledì 8 gennaio 2014

TORTA DI COMPLEANNO







Eh si anche per me è giunto il momento di compiere gli anni. E questa è la torta per festeggiare l'ultimo anno prima del mio primo quarto di secolo, godiamocelo a pieno!
Il procedimento richiede un pò di tempo, ma il risultato stupirà tutti i vostri invitati.









INGREDIENTI
PAN DI SPAGNA
300 g zucchero
6 uova
200 g fecola di patate
200 g farina
1 bustina lievito
6 cucchiai di acqua calda da lavorare con le uova

Per bagnare il pan di Spagna
200 ml maraschino
200 ml di acqua

CREMA PASTICCERA
1/2 litro latte
2 cucchiai colmi di farina
4 cucchiai di zucchero
2 tuorli
vanillina
scorza di limone
50 g goccie di cioccolato

DECORAZIONE
un vasetto di panna da montare
granella di nocciole
frutta (io ho usato kiwi e cigliegie candite)

Cominciate a preparare il pan di Spagna. Sbattere i tuorli con i sei cucchiai di acqua calda e quando l'impasto sarà cremoso aggiungete 2/3 dello zucchero e lavorate bene il tutto.
In seguito aggiungete la farina, la fecola ed infine il lievito il lievito.
In una terrina a parte montate le chiare a neve con il restante zucchero (1/3).
Incorporate le chiare al composto. Imburrate e infarinate una tortiera (io ne ho usata una diametro 27 cm perchè la torta viene molto grande, se avete solo tortiere più piccole dimezzate la ricetta!!) e versateci l'impasto.
Cucocete in forno moderato a 160° per 40 min. Lasciate il pan di spagna a riposare fino a quando non sarà raffreddato per bene. (Io solitamente lascio passare una notte.)

Nel frattempo preparate la crema pasticciera lavorando in una pentola con un mestolo in legno i tuorli, lo zucchero, la vanillina e la farina. Aggiungete a filo il latte facendo attenzione a non creare grumi. Aggiungete la scorza di un limone. Mettete la pentola sul gas a fuoco lento e mescolate fino a raggiungere l'ebollizione. Quando il composto si sarà solidificato spegnete il fuoco e aspettate che si raffreddi. Una volta raffrettato togliete la scorza di limone ed aggiungete le goccie di cioccolato.

Quando il pan di spagna sarà raffreddato tagliare la torta orizzontalmente in tre strati, con l'aiuto di un coltello oppure di un filo. (personalmente non sono molto brava a fare questo lavoro :/ )
Bagnare molto specialmente i bordi e il disco superiore nel centro circa 400 ml di liquido (maraschino più acqua).

Guarnite ogni strato con la crema pasticcera e ricomponete la torta.
Montate la panna e con l'aiuto di un cucchiaio ricoprite la torta. Guarnite a piacere con frutta di stagione.

Prima di servire è bene tenere la torta al fresco per qualche ora.
Non resta che augurare: buon compleanno!

Con questa torta partecipo al contest di Passione commestibile